Segui i miei Podcast!

Non fare di tutta Facebook un fascio!

Pubblicato da giusy888 il

Esistono credenze popolari, elaborate da vari aspiranti o presenti tali, professionisti del campo che :

  • devi pubblicare alle 13:00 e alle 21:00
  • devi avere 2000 like almeno nella pagina
  • se non metti almeno 3 post al giorno ciaooooo ma chi ti segue 
  • se metti like ad una pagina ti ritorna il like 
  • se scrivi in maiuscolo all’interno dei tuoi post, avrai più reazioni 
  • se sei presente su tutti i social hai maggiori risultati
  • se sei un social media manager cazzeggi su Facebook tutto il giorno

Mi fermo qui! Ho sentito tanti di quei falsi miti sui social e in particolar su Facebook che manca solo la pozione dell’amore per avere più fan!

Molte sono le convinzioni e le “credenze facebookkiane” che popolano il web! Ma cerchiamo di fare i seri? 

Devi pubblicare alle 13:00 e alle 21:00
Intanto non è scritto da nessuna parte che si debba pubblicare alle 13:00 e alle 21:00! Ma chi l’ ha stabilito? Facebook, vi indica quali sono le fasce orarie, in cui si hanno più connessioni. Ma è mai possibile che su tutte le pagine, di tutti i tipi e svariati settori gli orari per pubblicare siano sempre gli stessi?
“Non si può far di tutta l’erba un fascio!”
L’orario a cui pubblicare varia in base alla tipologia di pubblico che ogni pagina ha! Non si può generalizzare, dovete testare e verificare quando e a che ora super giù i vostri utenti sono più attivi e interagiscono più volentieri sulla vostra pagina!Le uniche regole siete voi a costruirle in base al vostro target!

Devi avere 2000 like almeno nella pagina
Sì i numeri contano assolutamente vero, ma se di questi 2000 utenti il 90% dorme, o non è in target con la vostra pagina, che ve ne fate? Uhm, meglio pochi ma buoni no? Perché se avete un pubblico di 2000 like mi aspetto che su ogni post che pubblicate ci siano almeno 20 commenti, 100 interazioni! Quindi alla fine i numeri contano ma conta più la sostanza! 

Se non metti almeno 3 post al giorno ciaooooo ma chi ti segue 

Altra credenza popolare che dilaga come se non ci fosse un domani: più post pubblichi più avrai  interazioni, like e popolarità!

Uhm! SBAGLIATO!

Ma a cosa serve pubblicare 3 post al giorno, ogni giorno, se non se li fila nessuno? O se solo uno ha risultati? Non è il numero dei post che fa la differenza e che magicamente porterà i tuoi utenti a interagire, ma è la qualità dei contenuti.
Quale tipo di contenuto o messaggio piace di più al tuo pubblico? Quale reagisce di più?
In base all’analisi di questo crea dei post adatti e performanti, anche uno solo al giorno, ma che almeno abbia un riscontro! Pubblicando di continuo porterai le persone ad odiarti e ad abbandonare la tua pagina!Nella vita esistono le vie di mezzo ed anche sui social! Tienilo a mente!

Se spargi like qua e la allora ti restituiranno il like!

UHM, forse hai sbagliato social! Quello è Instagram e anche lì se segui o metti il like a qualcuno o qualcosa è perché sei veramente interessato, non tanto per!
Perché?
Perché il giorno dopo avrai un like o un follower in meno!
Questa è una strategia che non funziona! Su Facebook il like ad una pagina è importante, è un senso di appartenenza e affiliazione non è buttato lì tanto per!

Se scrivi in maiuscolo all’interno dei tuoi post, avrai più reazioni 
Scrivere in maiuscolo sul web e sui social equivale a GRIDARE! A te piace quando qualcuno ti grida in faccia? E’ un messaggio del tutto sbagliato, invasivo, aggressivo! Non so se lo sapevate, ma ad esempio le campagne Facebook in cui si utilizza il maiuscolo, vengono penalizzate dall’algoritmo!

Se sei presente su tutti i social hai maggiori risultati

Più social hai più ottieni risultati! ALT! Ogni social ha la sua importanza, ogni social comunica nel modo giusto e intercetta un settore più adatto rispetto ad altro. Se pensi di avere il tempo di studiarli tutti, utilizzarli sempre con costanza e se hai budget da investire su tutti, ti invidio! Perché non tutti i social sono adatti ad un determinato settore, devi dedicarci del tempo e sopratutto nella maggior parte dei casi condividere gli stessi contenuti è inutile, sbagliato e non porta a nessun obiettivo. Se tutti i social fossero uguali, non avrebbero motivo di esistere! Quindi se vuoi assumi un social media strategies e sopratutto non è necessario che tu sia presente su tutti i social. Basta trovare quelli più adatti a te e investire su massimo 3 social.

Se sei un Social Media Manager cazzeggi su Facebook tutto il giorno

In ultimo, il più brutto e cattivo di tutti! Quello che riguarda la condizione in Italia del Social Media Manager, cioè “ah ma perchè è un lavoro?” A questa esclamazione succede la seguente: “ti pagano per cazzeggiare su Facebook”!
La risposta a queste inutili esclamazioni è: “Dimmi una cosa ti pagano per essere ignorante?”
Il social media manager è una delle professioni più rispettate e diffuse all’estero. E’ uno dei lavori del futuro che crescerà in continuazione. A dirlo sono i dati, la continue evoluzioni ed implementazioni social e sopratutto le aziende, che ormai hanno capito che il proprio pubblico si trova sui social ed investono sempre di più in competenze digitali ed advertising.

Insomma spero di avervi aiutato e di aver fatto chiarezza nell’immenso mondo di cavolate che spopolano sui social! L’unica cosa che davvero conta è analizzare, testare e creare la propria strategia in base alla propria attività e utenza, il resto non conta!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *