Segui i miei Podcast!

Lead Generation con Facebook Ads

Pubblicato da giusy888 il

La Lead Generation su Facebook Ads: ecco i metodi che puoi scegliere!

Trovare nuovi contatti è ormai indispensabile per ogni azienda. Un tempo era utopia l’idea che si potessero trovare i propri clienti su Facebook, oggi non lo è più!

Cosa è Lead Generation?

La Lead Generation è l’acquisizione di nuovi contatti (Lead) che generiamo attraverso delle campagne di web advertising. Oggi grazie al web è quindi possibile trovare i propri clienti sul web e sui social.

Grazie ad una strategia advertising con Facebook Ads questo è oggi possibile. Un tempo l’unico strumento era Google Adwords, oggi abbiamo delle alternative, tra cui anche Linkedin Ads. 

Ognuna di queste piattaforme è adatta e indicata per generare Lead, tutto dipende da quanto sei disposto ad investire. Con Facebook Ads  hai  la possibilità di acquisire contatti grazie alle Ads, profilati e potenzialmente interessati al tuo servizio o prodotto.

Come fare la Lead Generation con Facebook Ads?

Esistono due strade:

  1. Utilizzando l’obiettivo Generazione Contatti che Facebook ti mette a disposizione
  2. Utilizzando una campagna di traffico/conversione che atterra su una Landing Page specifica, al cui interno vi è un form.

E qui si apre la guerra sul web! Grandi guru che si scontrano per capire quale delle due sia migliore, quale delle due funzioni meglio, io invece credo che entrambe siano utili e fondamentali, tutto dipende da ciò che vuoi ottenere.

1.Obiettivo: Generazione Contatti con Facebook Ads


In questo obiettivo, la Lead generation avviene all’interno di Facebook.
Che significa?
L’utente non abbandona mai Facebook, vede la tua Ads, clicca sull’azione “Richiedi Subito”, trova una schermata per lo più precompilata da Facebook in base ai dati del suo profilo (Nome, Cognome, email e tel) ed eventuali altri campi che tu inserisci (esempio Nome azienda) all’interno di questo form, dopo di ciò l’utente viene indirizzato ad un’ultima schermata (Thank you ) dove si comunica che la richiesta è stata inviata e il link al tuo sito di riferimento.

Quali sono i pro di questo metodo?

Come ogni Facebook Ads, ci sono dei pro e dei contro, tutto sta a ciò che stai cercando per la tua azienda. Tra i pro, ovviamente abbiamo il Numero di Lead e il Costo bassissimo del CPL(Costo per Lead).
Il Numero di Lead è superiore, perché è  dato dalla semplicità di compilazione del form che il  metodo Facebook mette a disposizione; infatti l’utente nella maggior parte dei casi trova il form già precompilato automaticamente da Facebook, (Nome, cognome , email e tel, sono dati che Facebook già possiede), quindi l’utente deve solo limitarsi ad inserire ulteriori campi che decidi di impostare all’interno del form. Un metodo veloce e che rimane all’interno di Facebook.

Quali sono i contro?

Il principale contro di questa forma di Lead Generation è sicuramente l’inconsapevolezza dell’utente e la conseguente scarsa qualità del Lead ottenuti.
Nella maggior parte dei casi, è possibile che l’utente non sia consapevole di aver cliccato sulla tua Inserzione e di aver lasciato i propri dati.  In questo caso il Lead non possiamo considerarlo come un Lead qualificato, un utente distratto ha cliccato, ma non ha volontariamente inserito i suoi dati. Questa è la grande pecca di questa tipologia di Ad. Si rischia di pagare per dei Lead, che non sono consciamente interessati al tuo prodotto/servizio.

Ciò nonostante, non posso definirlo un metodo che non funziona, dipende da ciò che si vuole ottenere. Se hai la necessità di ottenere grandi numeri e quindi punti al Numero di Lead e non alla qualità del Lead stesso, questo è un ottimo metodo, perché è in grado di generare fino a 200 lead a settimana. Se invece punti più alla qualità e non alla quantità, allora il secondo metodo può essere più indicato.

Il secondo metodo per realizzare la Lead Generation con Facebook Ads è l’obiettivo Campagna di traffico/Conversione. Entrambi gli obiettivi, Traffico/Conversione, hanno in comune l’atterraggio ad una pagina specifica del tuo sito: Landing Page. Una pagina in cui spieghi il prodotto o il servizio che offri e al cui interno inserisci un Contact Form, con cui ottenere i Lead. Questo è il metodo più complesso e difficile.

Perché?

Perché devi avere le competenze per realizzare una Landing Page, devi saper scrivere all’interno della tua Landing Page, in modo persuasivo per convincere l’utente a lasciarti il proprio contatto. Ma le strade più difficili, riservano sempre una bella sorpresa: otterrai sicuramente un Numero inferiore di Lead, un prezzo più alto di Costo per Lead, ma una percentuale di conversione più alta.

Perché?

Perché l’utente ha volontariamente letto tutto ciò che avevi da dire, attratto e incuriosito, ha scelto di compilare tutti i campi del form, ha dedicato più tempo e più attenzione e quindi sarà potenzialmente più informato e più interessato a convertire. Se in più gli regali qualcosa in cambio del suo contatto, potrai far leva sul numero dei Lead. Inoltre dandogli qualcosa in cambio, che sia un report, un ebook, un articolo, un buono sconto, sarà più propenso a lasciarti i tuoi dati.

Anche qui, dipende da cosa vuoi ottenere, se punti alla qualità è sicuramente più indicato questo metodo, ma è anche un pò dispendioso, quindi ti serve budget per poter affrontare questa tipologia di ads, ma ti serve anche competenza e molta pazienza.

Sei tu a scegliere cosa vuoi e di cosa hai bisogno per la tua azienda, hai di fronte a te delle soluzioni, ma hai necessità di qualcuno che ti guidi per compiere la scelta giusta.

Dubbi o chiarimenti? Contattami!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *