Segui i miei Podcast!

Facebook annuncia i suoi cambiamenti: più attenzione sulla privacy

Pubblicato da giusy888 il

Dopo la bufera Cambridge Analytica, Facebook definisce i cambiamenti che arriveranno entro questo weekend!
Il punto focus dei cambiamenti avverrà sulla Privacy. Infatti ecco cosa cambierà:

  1. Semplificazione della modifica e gestione dei dati personali:
    Controlli facili da trovare e da usare. “Abbiamo ridisegnato il nostro intero menu delle impostazioni sui dispositivi mobili dall’alto verso il basso. Invece di avere le impostazioni di diffusione su 20 schermi diversi, sono ora accessibili da un’unica posizione”.
    Sarà quindi più semplice accedere alla modifica dei propri dati personali raggruppati in una unica sezione.
    Vi sarete accorti che cambiando dispositivi, da mobile a desktop c’era una gran confusione, da adesso sarà tutto più semplice e accessibile, a prova di “utonto!
  2. Nuovo menu Scorciatoie sulla privacy

    Le nuove scorciatoie sulla privacy nel  menu si potranno controllare in pochi tocchi. L’esperienza è sarà più visiva e facile da trovare. Si potrà infatti:
    Rendere il proprio account più sicuro
    Controllare le proprie informazioni personali : sarà possibile vedere i post che condividi e che vuoi cancellare, in maniera più easy. Doppia conferma se si accede da un dispositivo non solitamente utilizzato, per confermare l’identità del proprio account.
    Arriva Ad Preferences: la sezione in cui l’utente potrà decidere quali Ads gli interessa visualizzare e quali no.
    Gestire chi vede i propri post e le personali informazioni in maniera più comprensiva e accessibile.
  3. Nuovi Tools per scaricare, eliminare o trovare i propri dati personali su Facebook:
    Arriva Access Your Information:
    Un modo sicuro per le persone di accedere e gestire le loro informazioni, come post, reazioni, commenti e ricerche. Da qui si potrà cancellare tutto ciò che non si vorrà condividere sulla propria bacheca e profilo.
    Sarà possibile, il download dei propri dati (foto, contatti, post), in copia protetta e potranno essere spostati su un altro servizio.
  4. La nuova strada di Facebook
    Facebook dichiara: ”
    È anche nostra responsabilità dirvi come raccogliamo e utilizziamo i vostri dati in una lingua dettagliata, ma anche di facile comprensione. Nelle prossime settimane, proporremo aggiornamenti sui termini di servizio di Facebook che includono i nostri impegni nei confronti delle persone. Aggiorneremo inoltre la nostra politica sui dati per meglio precisare quali dati vengono raccolti e come li utilizziamo. Questi aggiornamenti riguardano la trasparenza, non riguardano l’acquisizione di nuovi diritti per la raccolta, l’utilizzo o la condivisione di dati.Abbiamo lavorato con regolatori, legislatori e esperti di privacy su questi strumenti e aggiornamenti. Avremo di più da condividere nelle prossime settimane, inclusi gli aggiornamenti sulle misure che Mark ha condiviso la scorsa settimana.”

Un Venerdì pieno di cambiamenti, che influirà in maniera decisiva anche nei confronti degli Inserzionisti, che probabilmente riusciranno a beccare le persone giuste con proprie Ads e quelle realmente interessate, visto che saranno gli utenti stessi a decidere quali Ads vedere e quali no!

Tutto in divenire, ma noi siamo positivi, perché probabilmente assisteremo ad un aumento dei costi delle nostre Ads, ma allo stesso modo riusciremo a portare a casa dei risultati più concreti e interessanti.

Notizia ufficiale fonte: https://newsroom.fb.com/news/2018/03/privacy-shortcuts/

Categorie: BlogFacebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *